Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

roberto  // Posts published by roberto

22 Nov Posted by in Uncategorized | Comments

Qui Siria: quando contenuti e strategia sono pensati per il formato ebook

Il racconto di “Qui Siria” comincia nel 2013, col riferimento all’uso di armi chimiche e il rischio di un intervento armato da parte degli USA e dei suoi alleati. Perché questo ebook, dopo la versione cartacea? Anzitutto va detto che questa, grazie al cielo, non è “un’altra versione”, dove cambia solo il supporto. Antonella fornisce […]

Read more...

21 Nov Posted by in Uncategorized | Comments

Quanti utenti Twitter attivi ci sono nel mondo e in Italia?

A ottobre 2013 Twitter ha avuto 232 milioni di utenti attivi nel mese (+14 milioni nell’ultimo mese), cioè che si collegano alla piattaforma, a fronte di un totale di 904 milioni di account registrati. Una volta collegati, quelli che poi twittano sono però “soltanto” la metà (117 milioni, fonte ufficiale). La nazione con la maggiore penetrazione […]

Read more...

20 Nov Posted by in Uncategorized | Comments

Luci e ombre su Snapchat

Perché Snapchat ha rifiutato prima un’offerta di 3 miliardi di dollari da Facebook e poi una successiva di 4 miliardi di dollari? Si parla molto in questi giorni di questa startup americana che offre un servizio che permette di inviare messaggi e immagini che si “autodistruggono” in pochi secondi. Però vale la pena fare qualche riflessione che […]

Read more...

24 Ott Posted by in Uncategorized | Comments

Customer care: le banche e l’esempio Intesa Sanpaolo

Leggo il resoconto di questa indagine condotta da Gartner e rimango perplesso. http://www.linkiesta.it/cucchiani-intesa-deve-licenziare-dipendenti-cda Per qualche analista finanziario «oggi Intesa è una scommessa a occhi chiusi». “Nell’ultima trimestrale emerge una contrazione dei depositi dei clienti istituzionali (-5% sul secondo trimestre 2011) pari a 20 miliardi di euro”. Oggi la clientela retail per Intesa Sanpaolo rappresenta quindi LA salvezza di Intesa […]

Read more...

23 Ott Posted by in Uncategorized | Comments

Ecco come vendono i contenuti su Wikipedia

“Ero disperato e quindi ho fatto questo lavoro, che si è rivelato essere una seducente combinazione tra redditizio e facile. Volevano creare un articolo per una società. Sono andato su Wikipedia, ho registrato un account e ho presentato una bozza per un nuovo articolo. Rifiutato, migliorato, ripresentato e finalmente approvato. Il cliente mi ha pagato […]

Read more...

14 Ott Posted by in Uncategorized | Comments

Ciao, #FunkyProfessor

Sconvolto. Non trovo altri aggettivi per descrivere il mio stato d’animo nell’apprendere che ci ha lasciato un amico, un innovatore, un pezzo di Internet italiano. Non è giusto. Non capisco. Non accetto. L’ultima volta che ti ho rivisto e che ho conversato con te fu qualche mese fa, per una piacevole coincidenza, all’uscita dell’edificio dove […]

Read more...

19 Set Posted by in Uncategorized | Comments

blocco Internet Iran

Facebook e Twitter bloccato in Iran all’indomani delle elezioni del 2009   http://mashable.com/2013/09/16/twitter-facebook-iran/ http://www.businessinsider.com/iran-briefly-unblocked-twitter-and-facebook-2013-9   http://www.theguardian.com/world/iran-blog/2013/sep/16/iran-twitter-facebook-filters http://www.theguardian.com/world/2013/sep/17/iran-restores-facebook-twitter-filters   http://seigradi.corriere.it/2013/09/17/iran-sblocco-social-facebook-twitter/ http://www.nytimes.com/2013/09/17/world/middleeast/iran-facebook-twitter-access.html http://www.nytimes.com/2013/09/18/world/middleeast/facebook-and-twitter-blocked-again-in-iran-after-respite.html http://en.rsf.org/pakistan-a-year-after-youtube-blocked-users-17-09-2013,45186.html http://news.cnet.com/8301-13578_3-57603251-38/facebook-twitter-once-again-on-the-outs-in-iran/ http://news.cnet.com/8301-1023_3-57603172-93/twitter-and-facebook-alive-again-in-iran/ http://thenextweb.com/me/2013/09/17/twitter-and-facebook-are-blocked-again-in-iran-technical-glitch-blamed-for-brief-access/ http://www.reuters.com/article/2013/09/17/net-us-facebook-twitter-unblocked-idUSBRE98G02720130917 I tweet delle ultime 24 ore condivisi da Thomas Erdbrink, il responsabile dell’ufficio Stampa del NYT a Teheran, uno dei pochi giornalisti occidentali presenti sul posto. https://twitter.com/ThomasErdbrink/status/379663593463353344 https://twitter.com/ThomasErdbrink/status/379685323250610177 https://twitter.com/ThomasErdbrink/status/379686231149649920 https://twitter.com/ThomasErdbrink/status/379686294378803201 […]

Read more...

10 Set Posted by in Storify | Comments

Livefyre acquista Storify

Era ottobre del 2010 quando mi iscrissi a Storify, il servizio co-fondato da Burt Herman di Hacks/Hackers for journalism. Da allora è stato un fedele compagno di narrazione. A fine marzo di quest’anno poi era stato lanciato anche l’interessante Storify VIP per l’utenza business. E’ di oggi la notizia che Storify è stata acquisita da Livefyre. Chi […]

Read more...

08 Set Posted by in Uncategorized | Comments

Dall’aggregazione alla curation: i nuovi valori editoriali

L’aggregatore Techmeme fa sapere che ora i titoli degli articoli da loro raccolti potranno essere riscritti dal loro staff (composto da sei editor) al fine di essere più pertinenti con i contenuti degli articoli stessi. Verranno per esempio inserite informazioni sui soggetti coinvolti (un po’ come se fossero degli hashtag). In realtà la definizione di […]

Read more...

23 Ago Posted by in Uncategorized | Comments

L’attribuzione dei crediti sui social media, come e perché

Ieri mi sono visto attribuire dei crediti in questo tweet e ne sono rimasto piacevolmente sorpreso. https://twitter.com/AnalPoetNL/status/370605081110265856 Cosa c’è di strano? Che io sono “solo” l’hub che ha consentito ad @AnalPoetNL di scovare uno specifico pezzo un Guardian. Come l’ha individuato? Io non seguo lui e lui non segue me però, a quanto pare, abbiamo gli stessi interessi. […]

Read more...

19 Ago Posted by in Uncategorized | 4 comments

Bagnanti tra le esplosioni in Egitto: cosa c’è di vero?

Lo scopo di questo post è quello di descrivere i singoli passaggi di verifica di una notizia partendo da una fotografia e di aggiungervi valore: collegandola ad altre informazioni (autore, luogo e istante dello scatto, ulteriori foto/video dello  stesso evento) verificandone l’attendibilità (ricercando l’evento tra le notizie di cronaca e sui social media, quindi collocarlo nel luogo […]

Read more...

15 Ago Posted by in Uncategorized | Comments

Come il NYTimes ha gestito l’interruzione del servizio

Come ha gestito il NYTimes l’emergenza dell’interruzione del servizio per due ore, che il 14 agosto ha riguardato il proprio sito, le app mobili e la posta elettronica? Quel giorno, infatti, chi visitava il dominio nytimes.com avrebbe potuto facilmente trovare il messaggio “HTTP 503 Servizio non disponibile“. Attraverso il proprio account Twitter, il NYT ha veicolato il traffico dei lettori […]

Read more...

11 Ago Posted by in Uncategorized | Comments

La mappatura dei legami su Facebook nel mondo

Vi siete mai chiesti come sono distribuiti geograficamente i contatti su Facebook degli iscritti di ogni nazione del mondo? Uno studio diffuso tempo fa, che ripropongo per chi se lo fosse perso in quanto molto interessante, ce lo mostra attraverso una serie di mappe interattive. Per esempio ho notato questo: Egitto: legami col mondo arabo/mediorientale. Francia: legami […]

Read more...

07 Ago Posted by in Uncategorized | Comments

Oltre i 140 caratteri di Twitter: l’avatar come parte della notizia

Come sappiamo, Twitter ci mette a disposizione diverse funzionalità per condividere essenzialmente due tipologie di informazioni. Da un lato abbiamo la possibilità di presentarci, personalizzando informazioni più o meno statiche come i 160 caratteri della bio, l’immagine dell’header, l’immagine di sfondo e l’avatar. Dall’altro abbiamo i contenuti veri e propri legati a ogni singolo aggiornamento […]

Read more...

02 Ago Posted by in Uncategorized | Comments

Il processo Manning a fumetti

Come sapete, durante il processo a Bradley Manning per i materiali passati a Wikileaks in aula era proibito scattare fotografie. Ciò che è avvenuto in aula però è giunto ugualmente all’esterno grazie all’artista e attivista di WikiLeaks Clark Stoeckley, che ne ha realizzato disegni e trascrizioni in tempo reale. Per la difesa si è trattato […]

Read more...