Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

wikileaks  // Posts tagged as "wikileaks"

31 Gen Posted by in Uncategorized | Comments

Caso Ustica: e ora chi lo dice a Giovanardi?

A quanto pare, l’unico a credere ancora alla tesi della bomba a bordo del DC-9 di Ustica è rimasto il povero Carlo Giovanardi. E’ bene ricordare ancora una volta che nel 2011 i cablogrammi di Wikileaks 03ROME2887 e 03ROME3199, catalogati rispettivamente come “confidential” e “secret”, mostrarono che l’allora ministro per i rapporti col Parlamento si prodigò per l’insabbiamento […]

Read more...

28 Ago Posted by in Uncategorized | Comments

Assange for President

The Juice Media è un canale Youtube satirico che tratta temi quali diritto all’informazione, diritti umani, giornalismo, censura governativa, Wikileaks o Anonymous. Lo stile è quello della parodia in salsa rap. Tra i video spicca quello dove compare Julian Assange in persona (mentre di solito c’è una persona del team travestita da personaggio pubblico), che […]

Read more...

10 Ago Posted by in Uncategorized | Comments

Assange ha preso la nazionalità svedese?

Sinceramente, non so se perplimermi maggiormente per la notizia che Julian Assange e Wikileaks vorrebbero ispirarsi rispettivamente a Beppe Grillo e al M5S oppure per il fatto che improvvisamente Assange sia diventato svedese, quando tutto il mondo (sassi compresi) sa che in realtà è australiano. Nel caso, rettifichiamo Wikipedia e ringraziamo Huffington Post Italia per questo scoop planetario.

Read more...

02 Ago Posted by in Uncategorized | Comments

Il processo Manning a fumetti

Come sapete, durante il processo a Bradley Manning per i materiali passati a Wikileaks in aula era proibito scattare fotografie. Ciò che è avvenuto in aula però è giunto ugualmente all’esterno grazie all’artista e attivista di WikiLeaks Clark Stoeckley, che ne ha realizzato disegni e trascrizioni in tempo reale. Per la difesa si è trattato […]

Read more...

31 Lug Posted by in Uncategorized | Comments

Quella fortuna sfacciata del soldato Manning

La stampa e i notiziari televisivi (che Iddio li benedica per queste perle) oggi riportavano pressoché all’unanimità che Bradley Manning, la “gola profonda” che passò a Wikileaks i cablogrammi sui crimini e sulle violazioni dei diritti umani compiuti dall’esercito americano in Iraq, è stato assolto dalla Corte marziale “dall’imputazione più grave” (la connivenza col nemico, ndr), […]

Read more...

29 Nov Posted by in Uncategorized | Comments

Deep inside Anonymous

Non potevo non leggere “Dentro Anonymous. Viaggio nelle legioni dei cyberattivisti“, un bell’ebook scritto da Carola Frediani. Utilizzando uno stile narrativo molto coinvolgente, tipo spy story (e, di fatto, lo è), Carola ripercorre tutte le tappe della genesi di Anonymous, da 4chan all’attuale deriva verso l’hacktivism. Raccoglie eventi e protagonisti, dal tradimento di Sabu ai […]

Read more...

14 Giu Posted by in Uncategorized | Comments

Delle banche e del trattamento Wikileaks

    Una delle forme più subdole oggi utilizzate per limitare la libertà di espressione e l’informazione scomoda per i poteri forti è quello che ormai  possiamo definire a tutti gli effetti “trattamento Wikileaks“. Consiste nelle attività di censura perpetrate silentemente attraverso la chiusura dei rubinetti da cui passano i finanziamenti e dal trascinamento in lunghe […]

Read more...

14 Mag Posted by in Uncategorized | Comments

Culturalmente inadeguati

La disperata protesta dei 230 cassintegrati di Acerra mi ha riportato alla mente il caso delle 240 operaie di Faenza licenziate via fax lo scorso Natale. I primi hanno scelto di associarsi in SrL per rilevare e portare avanti la produzione, con un gesto certamente coraggioso ma evidentemente convinti di ottenerne redditività. Le seconde hanno […]

Read more...

01 Dic Posted by in Uncategorized | Comments

Da Wikileaks un dossier sulle intercettazioni nel mondo

Wikileaks, OWNI, l’Espresso, il Washington Post e altri soggetti hanno realizzato congiuntamente una mappatura dei monitoraggi segreti delle conversazioni nel mondo, un vero e proprio business da 5 miliardi di dollari all’anno. Il risultato è una interessantissima infografica interattiva: da notare la diffusione di sistemi di geolocalizzazione delle conversazioni. E questi sono i soggetti attivi in […]

Read more...

09 Set Posted by in Uncategorized | Comments

Precisazioni su Wikileaks

L’agenzia Agora Vox Italia ha diffuso un lancio, ripreso anche da Paper Blog, relativo a due cables inviati a suo tempo dall’addetto dell’Ambasciata a Roma Tomas Countryman al Dipartimento di Stato. Nel citare il cablo 03 ROME 3199 inviato il 14 luglio 2003 e classificato SECRET l’agenzia afferma che nel testo sta scritto: “gli USA […]

Read more...

15 Ago Posted by in Uncategorized | Comments

Quando il KKK fa meno paura di Wikileaks

Paypal e Visa bloccano le donazioni a Wikileaks. In compenso, supportano gli acquisti on-line sia dal sito del Ku Klux Klan che da altri siti con materiale ad esso collegato: magliette, cappellini, bandiere, libri, video, TV e persino ceramiche. Occorre aggiungere altro? p.s. i crediti all’immagine sono qui, in corpo 1 perché di più non meritano.

Read more...

26 Apr Posted by in Uncategorized | Comments

Per il NYT Wikileaks è una fonte autorevole.

Dall’inizio dell’anno, per ben 63 giorni dei 115 trascorsi i reporter del NYT hanno utilizzato Wikileaks come fonte autorevole per i loro servizi. Per certi argomenti – infatti – Wikileaks viene ritenuta una fonte più accreditata di altre (oppure, semplicemente le altre latitano). Dal conteggio sono esclusi i casi in cui Assange o Wikileaks sono […]

Read more...

24 Apr Posted by in Uncategorized | 3 comments

E Wikileaks per le aziende fu

Dell’opportunità di avere un Wikileaks per le aziende in Italia ne avevo scritto qui e ne avevo parlato in un breve intervento durante questo panel al Festival del giornalismo. A quanto pare, avevo visto bene.

Read more...

23 Apr Posted by in Uncategorized | Comments

I mirror di Wikileaks su Google Earth

Che non fosse facile imbavagliare Wikileaks, nonostante le accuse rivolte al suo portavoce Assange e nonostante i blocchi delle donazioni via Paypal, lo si era capito da tempo. Anche la corposa rete di server mirror del sito svolge da tempo un ruolo fondamentale nella continuità di questo servizio. Grazie a questo video è ora possibile […]

Read more...

13 Apr Posted by in Uncategorized | 4 comments

Ora serve un Wikileaks sulle aziende

Il crac Parmalat si poteva evitare? Il disastro nucleare di Fukushima – appena equiparato come gravità a quello di Chernobyl – si poteva evitare? In questi giorni si parla della beffa finale per gli investitori di Parmalat, mentre le ammissioni di responsabilità della Tepco erano già note, così come altre pesanti accuse provenienti da chi sapeva e […]

Read more...