La mappatura dei legami su Facebook nel mondo | My web 2.0
Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

La mappatura dei legami su Facebook nel mondo

11 Ago Posted by in Uncategorized | Comments

Vi siete mai chiesti come sono distribuiti geograficamente i contatti su Facebook degli iscritti di ogni nazione del mondo?

Uno studio diffuso tempo fa, che ripropongo per chi se lo fosse perso in quanto molto interessante, ce lo mostra attraverso una serie di mappe interattive.

Per esempio ho notato questo:

  • Egitto: legami col mondo arabo/mediorientale.
  • Francia: legami con le aree francofone. Mancano però legami di rilevo con Canada e Guyana francese.
  • Iraq: stupiscono i forti legami con la Svezia, giustificati però dai circa 6 mila rifugiati politici iracheni accolti.
  • Italia: l’area di riferimento è quella delle nazioni europee di lingua neolatina. La Romania ha una forte presenza per via dei molti immigrati presenti in Italia.
  • Spagna: come in Italia, anche qui una forte ondata di immigrazione dalla Romania ha avuto impatto sulle relazioni instaurate su Facebook. Per il resto, le nazioni collegate sono principalmente quelle di lingua ispanica. Forse, era ipotizzabile un legame maggiore col Messico?
  • Siria: le connessioni erano abbastanza prevedibili
  • Svezia: lo sapevate che accoglie più rifugiati iracheni degli Stati Uniti?
  • Turchia: i 2,7 milioni di immigrati in Germania si vedono, eccome.
  • Regno Unito: nazioni anglofone, ma solo alcune. Vi aspettavate forti legami con Stati Uniti e, magari, con l’India? Sorpresa! In compenso, appare la Nigeria.
  • Stati Uniti D’America: legami con nazioni anglofone e confinanti (anche qui, l’immigrazione ha il proprio peso).

Nota: lo studio fa riferimento a dati raccolti nel 2012.

facebook-stories-egypt facebook-stories-france facebook-stories-iraq facebook-stories-italy facebook-stories-spain facebook-stories-sweden facebook-stories-syria facebook-stories-turkey facebook-stories-uk facebook-stories-usa

 


Leave a comment