Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

blogging  // Posts tagged as "blogging"

08 Giu Posted by in Uncategorized | 2 comments

Cinque anni vissuti in beta

Oggi sono esattamente cinque anni, ma non di blogging o di registrazione del dominio, bensì di atteggiamento 2.0 durante i quali ho vissuto esperienze che mi hanno arricchito come altrimenti non avrei potuto neanche immaginare. Ho conosciuto e frequentato parecchi luoghi e parecchie persone, a volte interessanti e altre meno. Grazie a ognuno di essi sono riuscito ad accumulare […]

Read more...

18 Apr Posted by in Uncategorized | Comments

L’altro tabù dei Pulitzer

L’edizione 2012 del Premio Pulitzer verrà ricordata nella storia come quella in cui per la prima volta il riconoscimento è andato a giornalisti dei media digitali. Crollato questo tabù, ne resta un altro da infrangere: proseguendo su questa strada, la prossima edizione potrebbe essere quella buona per assegnare il Premio Pulitzer a un blogger non-giornalista. Anna […]

Read more...

12 Mag Posted by in Uncategorized | Comments

Syriana

Notavo oggi come il blog “A Gay Girl in Damascus” abbia curiosamente GGD come iniziali del titolo. Seguitela, leggetela. Oltre a essere molto coraggiosa, Amina scrive cose interessanti.

Read more...

01 Feb Posted by in Uncategorized | Comments

Contenuti digitali e valore percepito

Giusto ieri parlavo di contenuti pubblicati sui media digitali e del loro “valore percepito” dai lettori. Uno di questi passaggi diceva: A mio modo di vedere chiunque a vario titolo si inserisca in modo determinante in una qualsiasi delle fasi del ciclo di vita di una notizia on-line ha diritto a una qualsiasi forma di riconoscimento, […]

Read more...

06 Nov Posted by in Uncategorized | 4 comments

Decalogo per scrivere sul web

In realtà questo non sarebbe un vero decalogo, di quelli scolpiti nella pietra e che raccontano una verità assoluta. E’ semmai un insieme di buone pratiche che ho assimilato e cercato di evolvere nel corso degli anni, per il piacere di scrivere e di essere letto. Non esiste una ricetta adatta per ogni situazione: esiste […]

Read more...

28 Lug Posted by in Uncategorized | Comments

Informazione in carrozza

Ho l’impressione che ultimamente l’informazione in Italia stia passando da una situazione dove agli autoveicoli si applicano le leggi pensate per le carrozze trainate da cavalli (è il caso dei media digitali e tradizionali), a una situazione in cui alle carrozze trainate da cavalli si applicano le leggi pensate per gli autoveicoli (è il caso dei […]

Read more...

16 Lug Posted by in Uncategorized | Comments

Paywall e visibilità

Ne parlavo esattamente un mese fa in questo post, prendendo come esempio proprio il Financial Times. L’argomento è quello della visibilità dei post protetti da paywall e a cascare nella trappola questa volta è stata niente meno che Marissa Mayer di Google. L’intenzione era quella di rispondere a un precedente articolo dove il FT auspica che […]

Read more...

12 Lug Posted by in Uncategorized | 5 comments

Switch off

Se in passato qualcuno mi avesse previsto che un giorno avrei potuto scrivere un post come questo lo avrei guardato come di solito si guarda un pazzo. L’intenzione era quella di scrivere un post più drastico però, per ironia della sorte, dopo una chiacchierata in pausa pranzo con chi ha fama di far chiudere i […]

Read more...

16 Giu Posted by in Uncategorized | Comments

Il paywall cambierà il nostro stile di scrittura?

L’altro giorno, vedendo scorrere nei feed un titolo interessante pubblicato sul Financial Times (il Sole 24 ore d’oltreoceano), ho cliccato sul link per accedere alla lettura completa e… SBAM! Altro che pagina dell’articolo: vado a sbattere contro il paywall dell’editore! Questa cosa mi ha stimolato alcune riflessioni. Partiamo dalla considerazione che, nel mondo, tutti i […]

Read more...

08 Giu Posted by in Uncategorized | 1 comment

Ricomincio dalla tre

Questo blog da oggi si rinnova un bel po’. Ho voluto dargli una nuova struttura, una nuova veste grafica e nuovi contenuti. Il motivo? Semplicemente nel corso del tempo era diventato sempre meno scalabile, pieno di rami secchi e non rispecchiava più i miei interessi, in continua evoluzione. Le esperienze fatte attraverso i media digitali […]

Read more...