Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

2011  // Posts published in 2011

31 Dic Posted by in Uncategorized | Comments

Occupy timeline

La timeline di Twitter è oggi altamente strategica all’interno di una strategia di comunicazione politica; può dunque  diventare luogo da dover occupare in un modo qualunque per togliere spazio agli avversari? Tra utilizzi maldestri e suicidi mediatici (tipo Gelmini o Moratti), scarse propensioni e autentiche paure, fino alle assenze strategiche, i politici di area PdL […]

Read more...

25 Dic Posted by in Uncategorized | Comments

Sotto l’albero che non c’è

E’ arrivato il momento di tracciare un bilancio del mio 2011, un periodo che nel mio caso ha significato grandi cambiamenti, rispecchiando in buona parte gli avvenimenti e le mutazioni che avvenivano nel mondo. E’ stato il primo anno dove non ho compiuto due rituali per me sacri: la visita a una persona che non […]

Read more...

21 Dic Posted by in Uncategorized | Comments

Giornalisti, Twitter e il carro dei vincitori

  Chissà perché, quando qualcuno realizza qualcosa di positivo e innovativo c’è sempre qualcuno pronto a saltare sul carro dei vincitori. Questa volta è toccato a Year in Hashtag, lo splendido e impegnativo lavoro realizzato da @tigella, @ezekiel, @mehditek e altre persone in gamba. Ecco tre punti di vista della stessa notizia: – quello di […]

Read more...

01 Dic Posted by in Uncategorized | Comments

Da Wikileaks un dossier sulle intercettazioni nel mondo

Wikileaks, OWNI, l’Espresso, il Washington Post e altri soggetti hanno realizzato congiuntamente una mappatura dei monitoraggi segreti delle conversazioni nel mondo, un vero e proprio business da 5 miliardi di dollari all’anno. Il risultato è una interessantissima infografica interattiva: da notare la diffusione di sistemi di geolocalizzazione delle conversazioni. E questi sono i soggetti attivi in […]

Read more...

25 Nov Posted by in Uncategorized | Comments

Voglio un Parlamento trasparente

Probabilmente ricorderete che da mercoledì scorso a Montecitorio non è più possibile fotografare o riprendere i deputati che giocano con l’iPad o che comunque svolgono attività che nulla hanno a che fare col mandato ricevuto dai cittadini; questo grazie a una delibera della Presidenza della Camera. L’addotta motivazione del rispetto della privacy appare come una […]

Read more...

05 Nov Posted by in Uncategorized | Comments

Esco un attimo

Sono le 5, esco un attimo.

Read more...

05 Nov Posted by in Uncategorized | Comments

V come #vogliamounfuturo

A mezzanotte del 4 novembre saranno trascorsi 406 anni esatti dalla notte della “congiura delle polveri“, anche se in realtà il “Guy Fawkes day” viene celebrato il 5 novembre. Mai come quest’anno la ricorrenza ricorda con un pericoloso parallelo la situazione globale attuale, sia per le gravi difficoltà economiche dei paesi più industrializzati che per […]

Read more...

10 Ott Posted by in Storify | Comments

La sconfitta di Pirro

Scongiurato per il momento il comma ammazza-blog grazie all’emendamento, ho letto nel giorni scorsi affermazioni tipo “vittoria del popolo del web“, “all’emendamento ho contribuito anch’io“, “pericolo scampato” e così via. Bella vittoria, complimenti. Purtroppo io non vedo motivi per festeggiare, come non lo avevano prima dell’emendamento i responsabili di testata, i giornalisti di primo piano […]

Read more...

10 Ott Posted by in Uncategorized | Comments

Il Grande Tweet

Guardate attentamente questi tre video. Il primo mostra le reazioni su Twitter alla notizia della morte di Steve Jobs. Il secondo mostra le reazioni alla notizia del terremoto in Giappone. Il terzo mostra le reazioni al discorso col quale Mubarak avrebbe dovuto rassegnare le proprie dimissioni. Ma non è di questi contenuti che voglio parlare. […]

Read more...

10 Ott Posted by in Uncategorized | 1 comment

Cinguettare su Twitter, imparando dalle esperienze

Nei giorni scorsi presso Coworking Roma ha avuto luogo il barcamp sul tema “La presenza sul web“. Se avete un po’ di tempo, guardatevi il video dell’intervento di Andrea Carini (lo trovate su Twitter come @andreacreativo) che ha fatto un bel lavoro. Parte da un quadro più ampio e prosegue focalizzandosi su Twitter, privilegiando le […]

Read more...

10 Ott Posted by in Uncategorized | Comments

La lunga notte al Cairo

Serata insanguinata, al Cairo. Dal quartiere di Maspero sono partite le proteste dei cristiani copti – che costituiscono il 10% della popolazione – contro le intimidazioni nei loro confronti. I toni sono saliti, quindi ai primi atti di violenza è intervenuto l’esercito, a modo suo. Le informazioni sono molto contrastanti: secondo la tv di Stato gli […]

Read more...

08 Ott Posted by in Uncategorized | Comments

Banda larga for dummies

Provo a spiegare con parole povere in cosa consiste la banda larga, visto che ancora oggi per molti politici italiani risulta un concetto astratto e privo di vantaggi tangibili per i cittadini e per le imprese. Ne sono ancora più convinto dopo avere visto come Daniela Santanché ha “risposto” alle proposte concrete di Claudio Messora […]

Read more...

06 Ott Posted by in Uncategorized | Comments

Il visionario che pensava in modo diverso

Questa notte se ne è andato un uomo a cui la definizione di innovatore andava stretto. Lui in realtà era un visionario, uno che riusciva a vedere ciò che gli altri non vedevano, uno che riusciva a sognare soluzioni che potevano migliorare la qualità di vita delle persone, uno che poi realizzava le sue intuizioni, […]

Read more...

25 Set Posted by in Uncategorized | Comments

Obama su Linkedin per creare opportunità di lavoro

Cosa fa Barack Obama per risolvere il problema dell’occupazione negli States? Organizza un evento trasmesso in live streaming sul web dalla sede di Linkedin a  Mountain view, dove si confronterà non con esperti del settore ma con gli stessi iscritti al network professionale. Durante la prima parte dell’evento risponderà alle domande scelte tra quelle che […]

Read more...

25 Set Posted by in #EPICFAIL | Comments

Quale parte del tunnel non hai capito?

Ecco i fatti. Il 23 settembre un comunicato ufficiale sul sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca -guidato come è noto da Mariastella Gelmini –  rivendica un ruolo di primo piano per l’Italia, quindi indirettamente per il Ministero stesso, in quella che è forse la maggiore scoperta scientifica dell’ultimo secolo: il superamento della velocità della […]

Read more...