Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

Slide
Slide
Slide
Slide
Slide
Slide
Slide
Slide
Slide
Slide

Si, sono quello degli Storify e degli #EPICFAIL

E' ANCORA POSSIBILE CAMBIARE IL MONDO, UN'IDEA ALLA VOLTA
(the best is yet to come)

10 apr Posted by in Uncategorized | 3 comments

Velocità vs approfondimento: dove sta la notizia?

L’altro giorno, per prova, ho ripreso una classica notizia da boxetto morboso – intercettata sabato – e ho provato a raccontarla a modo mio. Per avere maggiore visibilità ho aspettato lunedì prima di pubblicarla. Ne ho però approfittato per creare uno Storify, arricchirlo con altre informazioni rispetto alla fonte e stimolare riflessioni di carattere etico. La […]

Read more...

07 apr Posted by in Uncategorized | 1 comment

La dipendente Twitter che fa live-tweeting mentre partorisce

  Dopo i selfie scattati e pubblicati da un caccia, i selfie dalla scialuppa di salvataggio mentre il proprio aereo si inabissa (ma questo potrebbe essere interpretato anche come richiesta di soccorso), ecco un altro utilizzo “estremo” dei social media per raccontare emozioni in tempo reale. Claire è una dipendente di Twitter che seguo da […]

Read more...

24 mar Posted by in Uncategorized | Comments

Datagate: dopo la NSA, spunta la NCIS

Avete presente quei telefilm americani dove gli investigatori si collegano a un database da cui in pochi secondi possono estrarre informazioni dettagliate (impronte digitali, dati personali, abitudini di vita e di spesa…) attingendo a fonti eterogenee collegate tra loro? Bene, ora facciamo finta che un sistema simile esista davvero e che dietro vi sia un […]

Read more...

22 mar Posted by in Uncategorized | Comments

Con HTTPS ora Gmail è sicura (o forse no?)

I portali di informazione anglofoni hanno una responsabilità non indifferente, visto che spesso le notizie che pubblicano vengono riprese senza troppe verifiche, tradotte e semplificate (a volte anche troppo), aggiungendo qualche grassetto qua e là anziché arricchimenti nei contenuti. Questo comporta il rischio che ogni inesattezza (o castroneria bella e buona) possa essere assuefatta da […]

Read more...

22 mar Posted by in Uncategorized | Comments

Cosa ci dicono i primi tweet dei politici italiani

Come noto, l’altro giorno Twitter ha messo a disposizione un tool per risalire al primo tweet del nostro account o di qualsiasi altro, per festeggiare l’ottavo anno di esistenza del servizio. Su segnalazione di Pier Luca, vedo che Lastampa.it l’ha utilizzato per risalire ai primi tweet di una trentina di politici italiani di una certa […]

Read more...

11 mar Posted by in Uncategorized | Comments

Social #epicfail di Cameron o errori di Daily Mail, Guardian e Rainews?

L’utilizzo dei social media da parte del premier David Cameron in questi giorni è stato oggetto di pesanti critiche. Il problema è che fonti autorevoli hanno riportato dati completamente errati a sostegno delle affermazioni, senza verificare le fonti o addirittura alterandone i dati. L’oggetto del contendere sarebbe la campagna di marketing – del costo stimato […]

Read more...

07 mar Posted by in Uncategorized | Comments

David Rossi e MPS, tutto regolare

La notizia buona è che a un anno dalla misteriosa scomparsa di David Rossi, l’ex responsabile della comunicazione di MPS, non ci sono state altre morti strane. La segretaria di Roberto Calvi non ebbe altrettanta fortuna. Non ci sono stati nemmeno avvicendamenti nello staff dell’area media, rimasto inalterato a eccezione dell’inserimento di una persona. Ciò che invece […]

Read more...

06 mar Posted by in Uncategorized | Comments

Quando di Mini c’è solo il messaggio

Mai e poi mai mi sarei aspettato da un brand forte e apprezzato come Mini una comunicazione così approssimativa. Partendo da alcune grandi affissioni che ho notato per Milano, ho allargato le mie riflessioni (costruttive) all’uso di Twitter di Mini Italia. Ecco ciò che ho scoperto.     Come si può vedere, l’engagement su Twtter è […]

Read more...

20 feb Posted by in Uncategorized | Comments

Twitter può prevedere il futuro?

  Da anni ci si interroga sulla effettiva possibilità di fare previsioni su eventi futuri attraverso l’analisi delle conversazioni sui social media, in particolare su Twitter. Alla base di questo c’è l’abitudine diffusa e consolidata da parte delle persone di esprimere sui social media le proprie intenzioni future. I campi di attuazione possono essere molteplici, come […]

Read more...

19 feb Posted by in Uncategorized | Comments

[Evento] Social network in Italia: diffusione, dipendenze e consigli

Questa è una settimana particolarmente ricca di eventi di forte richiamo nazionale ma… se tra una Social Media Week e un Sanremo vi andasse di sentire un po’ di dati freschi sulla penetrazione dei social media in Italia e altrove… se vi interessano temi come cyberdipendenza giovanile, cyberbullismo, privacy… se vi trovate dalle parti di […]

Read more...

11 feb Posted by in Uncategorized | Comments

L’informazione svizzera: parte il portale Tvsvizzera.it

In questi giorni si parla molto della Svizzera per il referendum che limita i flussi immigratori, ma cosa sappiamo in realtà del perché di questa loro presa di posizione? Cosa sappiamo di come gli svizzeri ci vedono in questo particolare momento? Per quelli come me, nati nell’alto milanese quando ancora le tv private nazionali non […]

Read more...

07 feb Posted by in Uncategorized | 4 comments

Fare il Social media editor

Il lavoro del Social media editor è tutt’altro che banale e implica tutta una serie di attitudini ed esperienze. È una posizione estremamente delicata perché lui in quel momento rappresenta in tutto e per tutto l’azienda o il brand per cui scrive. Il rischio di scatenare un epic fail è quindi sempre in agguato. La […]

Read more...

05 feb Posted by in Uncategorized | Comments

17 minuti di vantaggio nell’era degli scoop su Twitter

Che valore hanno 17 minuti di vantaggio nell’era degli scoop e delle breaking news su Twitter? Quando il 2 febbraio è morto Philip Seymour Hoffman il primo a darne notizia, con un tempismo sorprendente, è stato il NYT. Su Twitter, solo su Twitter. https://twitter.com/WSJ/status/430043025113620480 In quel momento non esisteva ancora alcun articolo o lancio di agenzia per […]

Read more...

31 gen Posted by in Uncategorized | Comments

Caso Ustica: e ora chi lo dice a Giovanardi?

A quanto pare, l’unico a credere ancora alla tesi della bomba a bordo del DC-9 di Ustica è rimasto il povero Carlo Giovanardi. E’ bene ricordare ancora una volta che nel 2011 i cablogrammi di Wikileaks 03ROME2887 e 03ROME3199, catalogati rispettivamente come “confidential” e “secret”, mostrarono che l’allora ministro per i rapporti col Parlamento si prodigò per l’insabbiamento […]

Read more...

29 gen Posted by in Uncategorized | Comments

110 mila Euro per la ricerca scientifica della prof condannata

Lo scorso 15 gennaio la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha annunciato un accordo di collaborazione con l’Università di Pisa per la realizzazione del progetto “IAD-U – Valutazione dell’incidenza delle dipendenze comportamentali nell’epoca di internet tra studenti universitari”. L’obiettivo è quello di “costituire un adeguato sistema informativo e informatizzato sulla dipendenza da internet”, in particolare […]

Read more...