Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

Slideshare e l’offerta freemium

17 ago Posted by in Uncategorized | Comments

Slideshare è passato al modello freemium, introducendo la possibilità di creare account Pro dotati di funzionalità aggiuntive.
I piani previsti sono tre, con diversi costi e servizi.

Questa novità dal mio punto di vista è positiva perché, attraverso il principio 90-10, da un lato si forniscono strumenti più evoluti e professionali a chi li richiede e dall’altro la stragrande maggioranza degli utilizzatori può continuare a utilizzare gratuitamente il servizio base.

La scelta di Slideshare mi ha fatto riflettere, perché è uno dei pochi servizi per il quale pagherei, se fossi costretto, a differenza di molti social network.
Meglio così, quindi.

I motivi per i quali attribuisco tutta questa rilevanza a Slideshare sono legati ai contenuti: sono persistenti, sono ricercabili e sono di qualità elevata.
Tanto per fare un paragone, un servizio come Facebook ha poca memoria e di bassa qualità, come osserva correttamente Sergio.

Questo però non è l’unico cambiamento importante introdotto da Slideshare nel corso degli ultimi 12 mesi: a febbraio annunciò, per esempio, i canali brandizzati.

Lo scorso ottobre invece venne lanciata l’offerta Slideshare Business, basata su AdShare, LeadShare e il modello pay-per-performance.

 


Leave a comment