Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

Ricomincio dalla tre

08 Giu Posted by in Uncategorized | 1 comment

Questo blog da oggi si rinnova un bel po’.

Ho voluto dargli una nuova struttura, una nuova veste grafica e nuovi contenuti.

Il motivo? Semplicemente nel corso del tempo era diventato sempre meno scalabile, pieno di rami secchi e non rispecchiava più i miei interessi, in continua evoluzione.

Le esperienze fatte attraverso i media digitali sono incrementali, giorno dopo giorno, ora dopo ora, a differenza di quelle “a gradini” tipiche delle forme di apprendimento offline.

Pertanto richiedono strumenti che consentono di adeguarsi facilmente e velocemente ai cambiamenti.

Io ho individuato nella nightly build di WordPress 3 l’infrastruttura più adatta alle mie esigenze: certamente apprezzerò le nuove tassonomie, per me come la manna caduta dal cielo, che mi consentiranno un’organizzazione dei contenuti molto, molto flessibile.

In previsione futura, sono certo che apprezzerò anche l’integrazione con la versione MultiUser, mentre l’introduzione della gestione dei menu non mi regala niente di nuovo perché la avevo già prima.

Come grafica ho scelto quella che vedete, più sobria rispetto al blu elettrico precedente e con una struttura a tre colonne. Non è ancora quella definitiva perché devo aggiungere  il logo (sono indeciso se mantenere il cubo di Rubik o cambiare) e qualche widget, mentre i plugin dovrebbero essere quelli definitivi.

Sono certo che molti di voi avranno dei suggerimenti da darmi o critiche spietate da rivolgermi: non fatevi problemi e fatevi sotto con pareri tecnici, estetici o funzionali (please, astenersi fanatici di Flash o ultrà degli effetti speciali), sempre ben accetti.

Per quanto riguarda i contenuti, ci saranno sicuramente meno post sulle app per iPhone e più post sull’online publishing o sul journalism 2.0, più vicini al mio mondo professionale, tanto per rendere un’idea.

Mi capiterà semmai di parlare di tablet pc o di ebook reader in funzione appunto della pubblicazione di contenuti editoriali.

L’unica cosa che non cambia, ma ancora per poco, è il server (quello di Aruba), che anche con questa installazione mi ha dato qualche problemino (stavolta sui permessi dei file).

Un’ultima cosa: se qualcuno si stesse chiedendo sotto quale zerbino ho nascosto tutti i miei precedenti post, sappia che volutamente ho scelto di non importarli nel nuovo contenitore (appunto per evidenziare la discontinuità dei due progetti) ma di spostarli nella sottocartella http://www.myweb20.it/blog.

I backlink dovrebbero essere salvaguardati da tutta una serie di redirect che ho inserito, così da evitare sorprese: eventualmente segnalatemi quelli che secondo voi mi sono sfuggiti.

Il feed, per comodità vostra, è sempre lo stesso.

Il blogroll, che tempo fa avevo rimosso perché in continua evoluzione (da quel punto di vista, mi rispecchio maggiormente nelle sottoscrizioni del mio feed reader), ora probabilmente ritornerà.

Che altro dire? Buona (speriamo) lettura e grazie a tutti per le ispirazioni che mi avete dato fin qui!

 

One comment


Leave a comment