Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

Italiani poco smart con gli smartphone?

15 Giu Posted by in Uncategorized | Comments

L’Italia, nonostante un tasso di penetrazione enorme (>140%), non è il leader europeo nella telefonia mobile.

In realtà, questo risultato è la diretta conseguenza dell’alto numero di schede prepagate vendute, mentre le post-pagate sono principalmente di un unico operatore (H3G).

Dalla fine del 2009 gli italiani hanno cominciato a fare un uso più intelligente di internet in mobilità.

Anche le aziende cominciano a integrare le connessioni mobili nelle loro strategie di business, ma con poche idee nonché confuse, tant’è che raramente conoscono il modo in cui i loro clienti utilizzano la telefonia mobile.

In compenso, anche gli obiettivi sono molto aleatori e si cerca di raggiungerli con precisione spannometrica.

No, non sono sceso giù dal pero e l’osservazione non è mia (l’ho solo sintetizzata e un tantino caratterizzata): è solo che cominciavo a pensare di essere visionario, ma vedo che anche gli analisti di Forrester, in pochi giorni di soggiorno in Italia, cominciano a notare certe cose.

 


Leave a comment